FACT CHECKING

FAKE: Questi crani umani giganti sono reali?

Alix Amer 30 August 2019
FAKE: Questi crani umani giganti sono reali?
Le storie di razze di uomini giganti vissute molto tempo fa si trovano negli scritti scritturali di molte religioni, sono state a lungo oggetto di bufale pubbliche (come il Cardiff Giant ) e ora sono il soggetto preferito degli burloni di Internet . Sono anche affascinati dai photoshopper , in particolare quelli di Worth1000 , un sito dedicato all’hosting di concorsi in cui i partecipanti mostrano le loro abilità nel manipolare le fotografie utilizzando programmi di editing digitale:

L’immagine qui sopra rientra in quest’ultima categoria: non mostra teschi umani giganti che sono stati rivelati dopo un forte terremoto che ha colpito il Sud America, ma piuttosto una creazione digitale intitolata “ Giant Discovery “ che ha conquistato il 4 ° posto in Worth1000’s (ora DesignCrowd) Anomalies 12 concorso nel 2008. In questo concorso si chiedeva di creare una scoperta archeologica (ovviamente una bufala), forse Atlantide, una lattina di Coca-Cola vecchia di 2000 anni o il cranio di un gigante. Il testo dell’evento recitava: «Sii di mentalità aperta, ci sono molti misteri sepolti sotto la terra. Le regole di questo gioco sono quindi: devi creare una bufala archeologica. Il tuo compito è quello di mostrare un’immagine di una scoperta archeologica che sembri così reale, che se non fosse apparsa a Worth1000, la gente avrebbe potuto crederci tranquillamente».
In ogni caso, non abbiamo bisogno di conoscere le origini specifiche di questa immagine per determinare definitivamente che si tratta di un falso. La legge del cubo quadrato rende un’impossibilità fisica che gli umanoidi delle dimensioni rappresentate da questi teschi possano essere mai esistiti.