FALSO

FAKE: Carlo d’Inghilterra rinnega il principe Harry dopo il “Dna choc”: non è lui il padre

Alix Amer 20 May 2019
FAKE: Carlo d’Inghilterra rinnega il principe Harry dopo il “Dna choc”: non è lui il padre
«Carlo d’Inghilterra non è il vero padre biologico del Principe Harry». Ma si tratta di una fake news che spunta fuori puntualmente ogni anno. Questa volta alcuni giornali inglesi hanno raccontato attraverso una pseudo fonte di Buckingham Palace che dopo aver ricevuto «la certezza del Dna Carlo andato su tutte le furie». E secondo quanto riportato sulla copertina del Globe, avrebbe diseredato il figlio più piccolo dopo quest’ultima rivelazione. Il tabloid abituato a lanciare questo tipo di notizie, sostiene anche che ci sia stata una grande lite tra padre e figlio. E per spingere ancora di più la falsa notizia ha sostenuto che un “alto cortigiano” avrebbe raccontato che «Harry e sua moglie, Meghan, sono stati banditi dalle riunioni di famiglia». Il presunto “cortigiano”, che chiama in modo informale i reali con il loro nome e offre dettagli con un linguaggio irreale, avrebbe raccontato al giornale inglese: «Il principe di Galles sostiene che Harry sia figlio di un ufficiale delle guardie gallesi di nome Mark Dyer».

Il passato della famiglia reale è pieno di segreti e bugie, ma questa per loro è la più grande bufala. L’accostamento tra Dyer e Harry lo hanno fatto oltre al Globe anche altri giornali e siti britannici. Anche lo scorso anno erano usciti titoli sul fatto che il “vero padre” del Principe Harry fosse Dyer e non Carlo. «Ma non basta il colore dei capelli per far montare una notizia come questa - ripetono in tanti - Con questa logica, il papà di Harry potrebbe essere anche Jesse Tyler Ferguson, Danny Bonaduce o Carrot Top». Insomma è il solito gossip fasullo che puntualmente torna alla ribalta per accendere polemiche sulla casa reale. In realtà, a parte il colore dei capelli, il giovane Harry non assomiglia per niente a Dyer. Con i suoi occhi azzurri, il naso e le orecchie sporgenti, assomiglia al principe Carlo con la barba quando era più giovane. Ma ancora più sorprendente è il modo in cui Harry assomiglia esattamente a suo nonno, il principe Filippo, spiegano gli esperti. Indipendentemente da ciò, Kensington Palace ha assicurato che si tratta di una storia assurda. Il Globe ama inventare molte storie sui reali, il tutto mentre afferma di avere addetti ai lavori di palazzo. Quasi un anno fa, lo stesso tabloid raccontò che il principe Harry aveva avuto un “figlio segreto” che stava mettendo a repentaglio il suo matrimonio con Meghan Markle. Negli ultimi mesi poi Gossip Cop si è superato per aver inventato una storia sulla morte della regina Elisabetta dopo che la Markle aveva scatenato una guerra reale per Natale. Insomma sono solo alcune delle fake reali, di sicuro nei prossimi mesi ne salteranno fuori delle altre.